mercoledì 10 ottobre 2018

La regata velica Barcolana

Trieste Barcolana
Spirit of  Portopiccolo ormeggiata sulle rive a Trieste (foto Daniela Durissini)

Dopo la prova generale di domenica scorsa con la Coppa Bernetti, vinta da Spirit of Portopiccolo, e la Barcolana young, sospesa per maltempo e totale assenza di vento, nonchè con i più di trecento nuotatori in mare, la manifestazione, ormai dilatata a due fine settimana consecutivi, si concluderà domenica prossima, con la partecipazione di oltre 1500 barche. 
Questa Barcolana che, ricordo, è la regata più affollata del Mediterraneo, e si svolge ogni anno nel Golfo di Trieste la seconda domenica di ottobre, è la numero 50. Accompagnata da qualche polemica a causa del manifesto scelto, realizzato dall'artista Marina Abramovic, sembra essere favorita dal tempo metereologico, previsto bello e ventoso.

Trieste. La Amerigo Vespucci (foto Daniela Durissini)

Sulle rive di Trieste sono state allestite le consuete bancarelle e la passeggiata a mare è già molto affollata. Per l'ccasione è arrivata anche la nave scuola Amerigo Vespucci, un magnifico veliero che si può ammirare, attraccato al molo Bersaglieri.
Lungo le rive sono ormaggiate anche alcune delle barche che partecipano alla regata, tra cui la Spirit of Portopiccolo, il maxi da sogno che, con al timone i fratelli  Furio e Gabriele Benussi, ha già conquistato la Coppa Bernetti.